Breve itinerario nei luoghi dei due innamorati

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Francesco_Hayez_053Punto di riferimento degli innamorati di ogni età, quella Romeo e Giulietta è probabilmente una delle storie d’amore più popolari di tutti i tempi.

Teatro della travagliata relazione tra il giovane figlio dei Montecchi e la bella Capuleti fu Verona, che comprensibilmente ringrazia Shakespeare per quella preferenza inaspettata – dopotutto lo scrittore non aveva mai visitato la città – in grado di garantire al capoluogo del Veneto una fama mondiale.

Ancora oggi la vicenda dei due sfortunati amanti attira nella metropoli folle di turisti da ogni angolo del pianeta, viaggiatori sentimentali determinati a conoscere i luoghi dove il Bardo ambientò il suo capolavoro.

Così, tra le strade di Verona, leggenda e realtà si mischiano e chi si trova a passare da quelle parti può affidarsi alla fantasia e ripercorrere il cammino di Romeo e della sua Giulietta.

La Casa di Giulietta

 

Photo by Lo Scaligero – Creative Commons (CC BY-SA 3.0)

Photo by Lo Scaligero – Creative Commons (CC BY-SA 3.0)

In via Capello, non distante dalla celeberrima piazza delle Erbe, si trova un palazzo medioevale che è una delle mete più gettonate della città. Si tratta della Casa di Giulietta, un edificio che si affaccia su un grazioso cortile interno quasi sempre animato da viaggiatori di ogni provenienza.

I negozi di souvenir che ne incorniciano il perimetro, la statua in bronzo raffigurante Giulietta e i numerosi graffiti e biglietti romantici lasciati dai visitatori gli conferiscono un aspetto fortemente turistico, ma bisogna ammettere che trovarsi a diretto contatto con il mito shakespeariano può fare comunque un certo effetto.

 

La Casa di Romeo

 

Decisamente meno nota e affascinate dell’abitazione della giovane Capuleti, la Casa di Romeo dista poche centinaia di metri da quella di Giulietta e si trova in via delle Arche Scaligere.

I più romantici possono dunque lasciarsi prendere dall’immaginazione e fantasticare sugli struggimenti di due innamorati così vicini eppure così lontani.

L’edificio è tipicamente medievale e gode di un buon stato di conservazione. Anche qui troviamo un ampio cotile interno ma non la folla dei turisti. Il palazzo è infatti di proprietà privata e visitabile solo in parte accedendo all’osteria che si trova al suo interno.

 

La Tomba di Giulietta

 

Photo by Testus – Creative commons (CC BY-SA 2.5)

Photo by Testus – Creative commons (CC BY-SA 2.5)

La presunta tomba di Giulietta si trova in un ex convento di cappuccini del XIII secolo.

L’aspetto attuale del luogo risale al 1937 e, come accaduto anche per la casa dell’eroina shakespeariana, è frutto di una volontà legata ad esigenze turistiche. Dopotutto i romantici visitatori dovevano trovarsi di fronte a qualcosa che ne rispecchiasse più da vicino le aspettative…


Marco Ragni

3 settembre 2013

SCOPRI I VINI DELLA PROVINCIA DI VERONA

Benazzoli

Azienda Agricola Benazzoli
Loc. Costiere
25
37010 Pastrengo (VR)
Tel/Fax +39 045 7170395
info@benazzoli.com

Piccoli

Azienda Agricola Piccoli
Strada dei Monti 21/a
37124 Parona di Valpolicella (VR)
Tel/Fax:+39 045 942286
info@piccoliwine.it

Villa Canestari

Società Agricola Villa Canestrari
Via Dante Broglio, 2
37030 Colognola ai Colli (VR)
Tel:+39 045 7650074
Fax:+39 045 6170120
info@villacanestrari.com

Sartori

Casa Vinicola Sartori
Via Casette, 4 Loc. S.Maria
Negrar in Valpolicella (VR)
Tel. +39 045 6028011
Fax.+39 045 6020134
Skype: elena.brisighella
info@sartorinet.com