Un piccolo mondo nel cuore del Parco dei Monti Sibillini

Castelluccio di Norcia - PerugiaCastelluccio di Norcia è come un quadro che acquista valore in virtù della sua cornice. Questo piccolo tassello della provincia di Perugia – un paesino di circa 150 abitanti – non godrebbe probabilmente dell’attenzione che ha se non si trovasse in posizione privilegiata nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, seduto in alta posizione come unico baluardo di presenza umana nei dintorni.

Intendiamoci, il suo centro ha un fascino antico ma di sicuro non può competere con la bellezza di altri borghi che in Umbria spuntano come funghi. In particolare c’è da dire che le condizioni dell’abitato non sono particolarmente curate o ben tenute e al passaggio del viaggiatore il centro si mostra come un cantiere diffuso, dove le antiche stradine incrociano qualche impalcatura di troppo.

Tutte pecche a cui si fa caso solo marginalmente perché ancora prima di arrivare – quando la minuscola frazione è solo una sagomaCastelluccio di Norcia, panorama lontana – l’occhio è già stato sedotto dal meraviglioso paesaggio che abbraccia la strada, un percorso panoramico come ce ne sono pochi.

Avendo la fortuna di capitare in zona tra inizio maggio e i primi giorni di luglio si incappa anche nella fioritura, un tripudio naturale che spezza i pascoli a colpi di colore. La nostra visita, svoltasi a metà aprile, non ha avuto il massimo del tempismo ma già in quel periodo, con la natura che si risvegliava dal torpore invernale, le potenzialità dello scenario circostante erano ben evidenti.

Dalla sua vetta, Castelluccio regna su tutto questo come un Piccolo Principe sul suo personale pianeta. E se il termine pianeta vi sembra fuori luogo provate ad andare da quelle parti e a guardarvi intorno e quindi venitemi a dire se non sembra davvero di trovarsi in un altro mondo…

Marco Ragni

8 luglio 2013

Voto: 8

Positivo: il panorama circostante è qualcosa di più unico che raro

Negativo: le cattive condizioni del paesino

DOVE DORMIRE IN PROVINCIA DI PERUGIA

Agriturismo Benedetti – Spello

Agriturismo Madonna delle Grazie – Città della Pieve

Agriturismo Santa Serena – Cerreto di Spoleto (Loc. Macchia)

SCOPRI I VINI DELLA PROVINCIA DI PERUGIA

Azienda Agricola Montemelino
Via Fonte Sant’Angelo 1- Tuoro sul Trasimeno
Tel. +39/0758230127
Fax +39/0758230156
e-mail: montemelino@montemelino.com

Brugnoni società agricola semplice
str. Colomba Pecorari 1/A, 06134 Pieve Pagliaccia (PG)
Tel. 075/6919658
Fax 075/6910354
e-mail: brugnoni@brugnoniagricola.it

Az. Agr. Brunozzi Giorgio
Loc. Colle Arfuso, 2 – Montefalco (PG)
e-mail: info@aziendagrariabrunozzi.it

Cantina Colle Ciocco
Via Benozzo Gozzoli, 1/5 – Montefalco (PG)
Telefono: +39 0742 379859
Fax: +39 0742 379859
e-mail: info@colleciocco.it

Azienda Agraria Di Filippo
Vocabolo Conversino, 153 – Cannara (PG)
Tel. +39 0742 73 12 42
Fax +39 0742 84 05 51
e-mail: info@vinidifilippo.com