L’Irlanda è una terra che si descrive meglio con le immagini

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Foto: Miguel Mendez - Creative Commons (Attribution 2.0 Generic)

Foto: Miguel Mendez – Creative Commons (Attribution 2.0 Generic)

L’Irlanda è una terra molto affascinante. Apparentemente potrebbe sembrare tutta uguale, invece ogni angolo di questa grande isola è diverso, con colori e sfumature che cambiano di volta in volta a seconda dei luoghi e dalle zone che si ha la fortuna di raggiungere.

La contea di Galway è uno di quei posti da non perdere, caratterizzata da paesaggi brulli e selvaggi ma straordinariamente belli. La città principale è appunto Galway, impreziosita da casettine tanto colorate da sembrare quasi finte, dove si trova sempre un folcloristico e immancabile Pub.

Il nome in gaelico significa “Luogo Pietroso” e in effetti il paesaggio conferma la traduzione letterale.

Come spesso è capitato a chiunque si trovi a girovagare per l’Irlanda, le parole non bastano mai per descrivere luoghi e gli attimi di vita quotidiana, ove l’ambiente circostante e il paesaggio, parlano il linguaggio della meravigliosa natura.

La zona è famosa per i suoi sentieri, i suoi laghi, i suoi percorsi selvaggi e i suoi giacimenti di torba.

Tra rovine di vecchie abbazie e angoli di paesaggio particolari, tutta la contea regala ai suoi visitatori istantanee indimenticabili, dove le immagini sostituiscono qualsiasi aggettivo o descrizione di luoghi assolutamente da non perdere.

Fonte: I Viaggi del Goloso (Creative Commons)

19 novembre 2013