Quando:
22 febbraio 2020@20:30–23:30
2020-02-22T20:30:00+01:00
2020-02-22T23:30:00+01:00
Contatto:
Teatro Fraschini

Lo spettacolo si ispira al romanzo, con un adattamento realizzato da Francesco Niccolini, drammaturgo e scrittore che da molti anni affianca Marco Paolini e ha vinto numerosi premi (Premio Silone 2019, Premio Museo Cervi, Teatri del Sacro per citarne solo alcuni). Questo spettacolo ha vinto il Premio Persefone per Alessio Boni come miglior attore.

Serra Yilmaz, l’attrice turca protagonista di molti film di Ferzan Özpetek, recita il ruolo di Sancho Panza.

Alessio Boni firma la regia insieme a Roberto Aldorasi (regista e studioso di antropologia teatrale) e Marcello Prayer (attore, regista e formatore teatrale) e riveste anche i panni dell’hidalgo.

Una messa in scena che inneggia alla fantasia, evocativa e sognante, con trovate sceniche come la straordinaria “macchina” del cavallo Ronzinante (azionato da un erede di una famiglia di marionettisti), con immagini oniriche che si stemperano tra le profondità del pozzo e i mulini a vento.

Nella versione teatrale il protagonista rappresenta il coraggio e l’amore per la vita. “Lottare per i propri sogni e per amore, senza altro fine”. Nei secoli gli uomini che come lui hanno osato uscire dalle regole predeterminate, entrando nella dimensione della fantasia e dell’immaginazione, sono stati spesso considerati “pazzi”. Forse ci vuole qualche forma di follia, prima che di coraggio, per compiere atti eroici. Quindi assistiamo alle azioni di un guerriero contro l’inadeguatezza di una casta, di un mondo che non lascia spazio ai sogni e che mortifica le aspirazioni.

Sabato 22 febbraio, dalle 18:30 alle 19:30, la compagnia è ospite del Caffè Teatro.

DON CHISCIOTTE

adattamento Francesco Niccolini

liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Saavedra

drammaturgia Roberto Aldorasi, Alessio Boni, Marcello Prayer e Francesco Niccolini

con Marcello Prayer

e Francesco Meoni, Pietro Faiella, Liliana Massari, Elena Nico, Nicoló Diana (Ronzinante)

scene Massimo Troncanetti

costumi Francesco Esposito

luci Davide Scognamiglio

musiche Francesco Forni

regia – Roberto Aldorasi – Alessio Boni – Marcello Prayer

produzione Nuovo Teatro Nuovo