Posto sulla strada che collega Faenza con Forlì, l’Hotel Cavallino è un’ottima base per visitare la Romagna, scoprirne le bellezze culturali e paesaggistiche e apprezzarne i sapori.
La ben nota ospitalità locale trova riscontro nella cordialità dei gestori, pronti ad accogliere gli ospiti con cortesia e disponibilità. Punto di forza indiscusso della struttura è sicuramente il rapporto qualità prezzo, davvero competitivo per un quattro stelle. Tutto merito della scelta di rinunciare ai fronzoli puntando invece sul comfort. Le stanze sono pulite, silenziose e accoglienti, dotate di minibar e cassaforte e con l’accesso wireless a Internet gratuito.

L’hotel è anche disponibile come centro congressi e offre sale meeting attrezzate e adatte alle riunioni aziendali. Sul sito sono sempre presenti interessanti offerte promozionali che rendono il soggiorno ancora più conveniente.

Gli spunti turistici per apprezzare i dintorni non mancano. Oltre a una passeggiata nel centro di Faenza e in quello di Forlì, consigliamo di raggiungere il vicino borgo di Bertinoro, detto il Balcone della Romagna. A pochi chilometri ci sono poi Brisighella, altro gioiello dell’Appennino Tosco-Romagnolo sovrastato dai tre scogli dove si ergono la Rocca, la Torre dell´Orologio e il Santuario del Monticino.
Per gli appassionati di storia e archeologia è inoltre d’obbligo fare tappa a Ravenna, città che ospita ben 8 monumenti riconosciuti come Patrimonio Mondiale dall’UNESCO.