Fantasia e senso del macabro in un libro con DVD

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

FORCA_102_01_X1_0219Stefano Bessoni è tornato con una nuova opera di decadente creatività, una piccola perla che sembra fatta apposta per l’atmosfera macabra e allegra dei giorni che precedono Halloween.

Dopo il successo di Alice sotto terra (ne abbiamo parlato qui), questo Tim Burton di casa nostra fa nuovamente gioire i suoi fan con un’accoppiata libro/DVD del titolo I Canti della Forca, edito da Logos.

La genesi del progetto è già tutta un programma. L’idea viene infatti da un colpo di fulmine per i Canti Patibolari di Christian Morgenstern, raccolta di componimenti di uno scrittore tedesco poco noto nel nostro Paese.26523854_canti-della-forca-9

L’infatuazione di Bessoni per quelle filastrocche impregnate di non sense ha dato vita a un’opera notevole, articolata su diversi livelli. Nel libro riemergono le suggestioni visive stile “Alice sotto terra”, opportunamente abbinate a brevi testi in rima. Nel DVD si trova invece un delizioso cortometraggio che mette insieme elementi live action e magie stop motion.

Dal punto di vista estetico il prodotto è impeccabile. Simile ai libri illustrati che sfogliavamo da bambini, il volumetto cartonato ci riposta indietro di decenni fin dalla prima volta che lo prendiamo in mano. È come una piccola Antologia di Spoon River a base di humor nero, illustrazioni bizzarre e trovate sopra le righe.

Non dimentichiamo poi il valore aggiunto del cortometraggio che regala profondità alla lettura consentendoci di ammirare sui nostri schermi le gesta animate dei Fratelli della Forca. Appena uscito è già un must have.

 

Voto: 7,5

Positivo: esteticamente appagante sotto tutti i punti di vista

Negativo: una maggior cura dei testi avrebbe prodotto un piccolo capolavoro

 

Marco Ragni

18 ottobre 2013