Desktop23

I tempi moderni ci hanno deformati con la frenesia che li contraddistingue. I rapporti hanno subito dei cambiamenti legati alla velocità, una fretta talvolta necessaria e talvolta dettata dalla tecnologia che ci fa risparmiare tempo che ci serve a… fare cosa?

Già, a cosa ci serve il tempo risparmiato? Inoltre sarà vero che risparmiamo del tempo? È percepibile? E soprattutto, ora che abbiamo scoperto di avere del tempo libero non dovremmo usarlo per godere delle persone che ci stanno intorno? Come mai le nostre buone maniere paiono un pò arruginite e confuse?

Per rispondere a questi questiti ci può così venire in soccorso il libro L’eleganza del rospo. Manuale postmoderno di buona educazione e cattivi pensieri, edito da Cairo Gli autori Giovanni Raspini e Francesco Maria Rossi si sono dilettati in una serie di suggerimenti che rivedono le più disparate situazioni quotidiane messe a confronto col galateo tradizionale e poi con la società moderna. Queste convenzioni vengono allegramente distrutte per lasciare spazio a suggerimenti che puntano a fare uscire indenni i lettori da brutte, banali o noiose figure.

Il manuale è scritto in piccoli capitoletti che si presentano (talvolta) con titoli spiritosi. Questi capitoli aprono una problematica, approfondiscono una serie di varie ed eventuali e talvolta giungono ad una conclusione. In effetti più che di una vera guida si tratta di pagine scritte per far sorridere e, a dirla tutta, in più di un’occasione ci riescono proprio!

Maia Fiorelli

22 gennaio 2015