7030399911_aaf3e6ee65_z

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Uscendo leggermente dal centro di Londra e andando verso nord, c’è un quartiere che vi segnaliamo perché Camden Town è una delle maggiori attrazioni turistiche dei fine settimana e non solo.

Vi si trovano prodotti di tutti i tipi a prezzi accessibili, incluso abbigliamento, libri, cibo, antiquariato e oggetti bizzarri di vario genere.
I mercati e i negozi circostanti sono popolari tra i giovani e indicati in particolare per chi è in cerca di vestiti alternativi.

Per arrivarci bisogna prendere la linea nera della metro (Northern Line), e scendere alla fermata Camden Town. La folla che troverete è sorprendente e la via principale, Camden High Street, è ricca di negozi particolari che, non avendo grandi spazi interni, usano le facciate esterne come grandi vetrine creando un effetto coreografico originale.

Per chi colleziona vinili o vuole scambiare musica di tutti i generi, questo quartiere è un vero paradiso, troverete infatti qualsiasi disco, anche quello che vi siete dimenticati ma che avete amato trent’anni fa.

Camden è frequentato anche da numerosissimi e coloratissimi Punk,vi consigliamo di non fotografarli come se fossero animali di uno zoo, ma eventualmente di verificare se gradiscono essere immortalati. Passeggiando arriverete su dei pittoreschi canali che potrebbero ricordare Amsterdam e quando vi troverete davanti a un edificio con scritto Camden Lock entrate, sarete in uno dei market più famosi di Londra, dove troverete qualsiasi genere di articolo.

Fonte: I Viaggi del Goloso (Creative Commons)

17 novembre 2014