Lungo il Rio de La Plata in una giornata ventosa

Buenos Aires ha mille volti, uno per ognuno di voi. Se siete turisti vi offrirà sicuramente quello moderno e accogliente di Puerto Madero. Qui potrete passeggiare costeggiando le acque del Rio de La Plata tra sculture, palazzi moderni e locali per tutte le tasche.
Questo barrio ci è stato caldamente raccomandato da mia zia che ama le cose belle e lussuose e non capiva bene perché io mi ostinassi a visitare luoghi malfamati e talvolta pericolosi.

Così una mattina ci siamo lasciati convincere e, partendo da Martinez, dopo un viaggio in treno e uno in colectivo (bus), abbiamo raggiunto Puerto Madero.
Era proprio una giornata antipatica, ventosa e particolarmente fredda. Non si prestava molto alla visita di niente che prevedesse una passeggiata all’aperto.

Oltretutto ci eravamo abituati a temperature decisamente più calde nei giorni precedenti ed io ero un po’ troppo scoperta. Per fortuna il mio fidanzato è stato un vero cavaliere e mi ha ceduto la sua felpa… anche se si è lamentato un pochino…
Spinti soprattutto dalla ricerca di un rifugio, siamo entrati al museo di arte moderna dove si trova la collezione di Amalia Lacroze de Fortabat.

La visita è stata interessante ma all’uscita il vento non aveva mollato la presa. Non ci restava altro da fare che cercare un nuovo rifugio dove mettere qualcosa sotto i denti.
Sinceramente avrei voluto che la nostra pausa pranzo fosse molto, ma molto più lunga, perché l’idea di rituffarmi tra le raffiche di vento non mi piaceva per nulla. La nostra natura di viaggiatori ci spingeva però a continuare, dopotutto a Buenos Aires non si va mica così spesso!

Le soste si susseguivano tuttavia con una certa frequenza e, dopo meno di un’ora, eravamo ancora in un altro locale a cercare riparo.

Questa volta era uno Starbucks con l’aria condizionata tanto alta che avremmo patito meno freddo rimanendo all’aperto!
Cara Puerto Madero, ci rivedremo un giorno…magari con il sole!

Maia Fiorelli

no images were found


Voto: 7
Positivo: il maestoso “Puente de la Mujer”
Negativo: l’aria condizionata da Starbucks.

01 Giugno 2012

Il Dulce de Leche prodotto in Italia:

DELIXIA S.r.l.

via Castellani, 13

65010 Spoltore (PE) – Italia

Tel.: +39-085-4971672 – Fax: +39-085-4971649

www.delixia.eu

Diventa Fan di DeliXia® su Facebook!

Dove acquistare vini e birra argentini:

VIA DELL’ABBONDANZA Import/Export
Via Mazzini 6 – 16031 Sori – GE
Tel: 0039-0185723491
Cel: 0039-3343077933
www.viadellabbondanza.com

Dove mangiare argentino:

BISTROT ARGENTINO DON JUANITO
corso di porta vigentina 33
20122 milano
tel 02 58 43 12 17
www.donjuanito.it