EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Cattedrale Palermo

Per raggiungere Palermo abbiamo scelto il treno, partendo dalla stazione di Capaci che dista dalla metropoli una ventina di chilometri.

La linea che collega i due punti non è delle migliori e c’è voluta una buona mezz’ora per arrivare a destinazione. In ogni caso, meglio una piccola attesa che la sfida diretta al traffico cittadino.

La stazione centrale dista pochi passi dal centro storico ed è un punto di partenza ideale per iniziare una passeggiata tra i principali luoghi di interesse cittadini.

Da qui si raggiunge facilmente la zona nota come Quattro Canti, vero cuore della città. Questa piazza ottagonale è posta all’incrocio dei due principali assi viari di Palermo: via Maqueda e Corso Vittorio Emanuele. Tutto intorno si snoda un labirintico sistema di vicoli, scorci e mercati di quartiere. Un senso di decadenza si mescola all’eleganza di un tempo rendendo l’atmosfera più unica che rara.
Una delle meraviglie del centro o è la splendida Cattedrale di Santa Vergine Maria Assunta in Cielo, dove si uniscono diversi stili architettonici che ne determinano l’aspetto inconfondibile.

Altri monumenti da non perdere sono il Teatro Massimo, una costruzione in stile art nouveau che celebra l’unficazione d’Italia, la Chiesa della Martorana, la Cappella Palatina e Palazzo dei Normanni. Quest’ultimo, nato come cappella reale, ospita oggi il parlamento siciliano.

Mercato Ballarò Palermo

Per chi vuole immergersi nella vera anima di Palermo è consigliato un tour dei mercati rionali, tra i quali spiccano quello della Vuccira, il più antico e popolare della città che copre Piazza Caracciolo e dintorni, e quello di Ballarò, che dalle vicinanze della stazione si estende nelle parallele interne a via Maqueda. Tra le bancarelle troverete oggetti interessanti ma soprattutto potrete entrare in contatto con la vita pulsante della città.

Voto: 7

Positivo: Bella e decadente, con un’atmosfera tutta sua

Negativo: Molti monumenti necessiterebbero di interventi immediati per non cadere letteralmente a pezzi

 

Marco Ragni

16 maggio 2014

Dove mangiare in Sicilia

Trattoria La Cambusa
Via Lombardia 82, Villaggio Mosè, (Agrigento)
Tel: 388 9897573 – 339 6630460

Agriturismo Vultaggio
Via Quartana, C/da Misiliscemi Guarrato (Trapani)
Tel: 0923 864 261
Fax: 0923 865 107
Cell: 347 6696059
info@agriturismovultaggio.it
http://www.agriturismovultaggio.it

DiVino Hotel

via Marsala, 271 – Rilievo (Trapani)
Tel: 0923 864013
Fax: 0923 865107
info@divinohotel.it
http://www.divinohotel.it

Dove dormire in Sicilia

Provincia di Agrigento

Case Vacanze Oikos
Via Cremona, 12 (Vill. Mosè) – Agrigento
Tel. E Fax: 0922.607089 – 0022 650811
Cell.: 328.0607657
info@oikosvacanze.it
http://www.oikosvacanze.it

Provincia di Palermo

Baglio delle Ninfee
Piazza Santa Rosalia, Capaci – Palermo
Tel. 0918776653
Fax 0918771231
Cell. 347 4853154
info@bagliodelleninfee.it
http://www.bagliodelleninfee.it

Casa Vacanze “Bbhomelidays”
Via dell’ascensione del casale,
Campofelice Roccella, Palermo
Tel 328 869 2117
giuseppe.damiano1@email.it
https://www.facebook.com/CasaVacanzeCefalu

Provincia di Trapani

Agriturismo Vultaggio
Via Quartana, C/da Misiliscemi Guarrato (Trapani)
Tel: 0923 864 261
Fax: 0923 865 107
Cell: 347 6696059
info@agriturismovultaggio.it
http://www.agriturismovultaggio.it

DiVino Hotel

via Marsala, 271 – Rilievo (Trapani)
Tel: 0923 864013
Fax: 0923 865107
info@divinohotel.it
http://www.divinohotel.it

Prodotti e Vini di Sicilia

 Lumie di Sicilia

Lumie di Sicilia
Via E.Ghezzi, Sciacca (Agrigento)
Tel: 3319807991
info@lumiedisicilia.it
http://www.lumiedisicilia.it

 La Nicchia

La Nicchia
Bonomo & Giglio S.r.l.
Tel./Fax: 0923.916021
Cell: 380.3719235
info@bonomoegiglio.it
http://www.lanicchia.com

Borgo Sosio

Borgo Sosio Italian Food
Corso Vittorio Emanuele, 7 – 92019 Sciacca (AG)
Cell.: 389 7906685
info@borgososio.it
http://www.borgososio.it