613px-Teatro_Fraschini_02

La Fondazione Teatro Fraschini ha presentato la nuova stagione. L’inaugurazione è prevista Venerdì 10 ottobre 2014 con Don Giovanni di Mozart. Il rinnovo degli abbonamenti sarà possibile a partire da lunedì 16 giugno 2014 mentre la vendita dei nuovi abbonamenti partirà da settembre.

LA STAGIONE LIRICA

Il Cartellone della Stagione lirica 2014-2015 presenta, all’interno del Circuito lirico lombardo, un progetto che prevede 5 titoli nel quadro della tradizione operistica.

Don Giovanni di Mozart inaugurerà ad ottobre la stagione. Seguiranno Adriana Lecouvreur, opera in quattro atti di Francesco Cilea (24 e 26 ottobre), Les Contes D’Hoffmann opera in tre atti di Jacques Offenbach (21 e 23 novembre), Nabucco dramma lirico in quattro parti di Giuseppe Verdi (9 e 11 dicembre – San Siro), Madama Butterfly opera in tre atti di Giacomo Puccini (16 e 18 gennaio).

Il Teatro Fraschini produrrà l’opera Les Contes D’Hoffmann, diretta da Christian Capocaccia, regia di Frédéric Roels.

LA STAGIONE TEATRALE

La stagione di Prosa, oltre a soddisfare gli appassionati, incontrerà il favore di chi a teatro ama i grandi protagonisti della scena, una carrellata di attori popolari: Michele Placido (Re Lear), Lella Costa (Nuda Proprietà), Alessandro Haber- Alessio Boni (Il visitatore), Marco Paolini (Ballata di uomini e cani) Silvio Orlando e Marina Massironi (La scuola), Pierfrancesco Favino (Servo per due), Elio De Capitani (Morte di un commesso viaggiatore), Claudio Bisio (Father and son), Giuseppe Fiorello (il nuovo spettacolo dedicato a Domenico Modugno).

Per il pubblico di Capodanno l’inconfondibile voce di Ornella Vanoni, in tour con il concerto Un filo di trucco un filo di tacco.

Rassegna Altri Percorsi

Creata per soddisfare l’interesse del pubblico nei confronti dei testi contemporanei, quest’anno la rassegna presenterà artisti come Umberto Orsini nella rivisitazione di Dostoevskij, le scrittura di Rocco Papaleo (Una piccola impresa meridionale), Beppe Severgnini (la vita è un viaggio), il testo Ferite a morte di Serena Dandini, Edoardo Erba (Vera Vus), Comedians il testo cult di Trevor Griffiths interpretato da Margherita Antonelli, Alessandra Faiella, Rita Pelusio, Claudia Penoni, la “rilettura” delle Nuvole di Aristofane del Teatro Due, L’ultima estate dell’Europa- Il sublime e l’orrore di e con Giuseppe Cederna dedicato alla Prima Guerra Mondiale, Vapore di Marco Lodoli interpretato da Giuliana Lojodice.

La Stagione di Danza come da tradizione, alterna titoli classici di repertorio ad ensemble internazionali di moderna. Quest’anno sarà presentato il Balletto La classique di Mosca con il Don Chisciotte (19 dicembre), Lo Schiaccianoci del Balletto di San Pietroburgo (13 febbraio), la Carmen di Bizet con Eleonora Abbagnato (1 marzo). Serata dedicata al Tango con Kledi Kadiu (27 gennaio) e la Hubbard Street Dance di Chicago (22 aprile).

Stagione di Musica

I Virtuosi italiani Uri Caine e Paolo Fresu, Mahler Chamber Orchestra, Orchestra da Camera di Mantova, Solisti di Mosca, Orchestra da Camera italiana, Chamber Orchestra of Europe, Solisti di Pavia, Pomeriggi musicali le orchestre in programma. In stagione Salvatore Accardo, Avi Avital, Daniele Gatti, Viktoria Mullova, Yuri Bashmet, Andras Schiff.

Per gli assidui amanti dell’operetta, l’intramontabile compagnia di Corrado Abbati che presenta Tea for Two (24 e 25 gennaio) e Il paese del sorriso (11 marzo).

I Comici

Rassegna giunta alla ottava edizione, con comicità intelligente e corrosiva che sarà quest’anno rappresentata da Enrico Bertolino (14 febbraio), Oblivion (14 marzo), Ale e Franz (28 marzo).

12 giugno 2014