Rieccoci in Valle D’Aosta dopo poco tempo dal nostro primo Tour. Un po’ ci siamo innamorati di questa terra che ha tanta ricchezza da offrire, come ci spiega la guida che abbiamo scelto, “Viaggio nella Valle D’Aosta. Una guida Gourmart che si legge come un libro”.
Ad attenderci Sabato sera, la signora Annamaria, del B&B La Casa degli Iris, e la sua scodinzolante cagnolina, un Border Collie che data l’età fa da pastore ai fiori del bel giardino della struttura. Per cena ci siamo spostati ad Aosta per assaporare le delizie raffinate dell’Osteria Da Nando dove, dopo anni, ho riassaggiato le lumache. Che bontà!
Al mattino di Domenica, dopo aver riempito la pancia con la torta fatta in casa della signora Annamaria, abbiamo iniziato una giornata che ci avrebbe spostato da una parte all’altra della valle per non perderci nulla, ma proprio nulla!
Abbiamo iniziato con la visita al Castello di Savoia, dove ho sognato di essere io la regina Margherita. Nel pomeriggio abbiamo mangiato della frutta a Fontainemore, i primi cachi della stagione, e poi ci siamo diretti a Verrayes dove abbiamo assistito ad uno degli appuntamenti della Battailles de Chevres e ad una delle lunghe partite di Tsan.
Verso l’ora di cena ci siamo diretti a Sarre alla Trattoria di Campagna, della cui trota ancora canto le lodi e che ho già provato a riprodurre sui miei fornelli.
La notte l’abbiamo passata all’elegante Charmant Petit Hotel, a Champoluc, dove, il mattino successivo, dopo un’ottima colazione con una tisana alla menta, ho fatto amicizia con un bel micione coccolone.
Il lunedì l’abbiamo dedicato ai sentieri in salita per arrivare al lago Blu. Paesaggio mozzafiato, anche il percorso! Prima di spostarci all’agriturismo Les Hiboux dove abbiamo cenato e dormito, abbiamo cercato di visitare il castello di Graines, ma una volta in cima, ahime, abbiamo scoperto che, essendo in fase di ristrutturazione, non potevamo vedere più di quanto non si scorgesse già dal basso.
Martedì, lasciata la confortevole stanza del Les Hiboux, ci siamo diretti a Sarre per visitarne il castello dove ho visto tanti di quei palchi di camosci e stambecchi da far impressione!
Forse ora vi starete chiedendo come facciamo a girare in continuazione senza mai stancarci!
In effetti ce lo stavamo chiedendo anche noi e quindi ci siamo rilassati alla SPA dell’Hotel La Chance, a Pila, tutto il pomeriggio. Che meraviglia! Chi ha provato il termario sa bene che fa venire fame e perciò siamo scesi ad Aosta per cenare all’originale Ristorante Ad Forum, dove ho avuto il piacere di degustare uno dei vini più buoni che abbia mai provato, il Fumin.
Al mattino di mercoledì abbiamo fatto colazione e salutato la giovane e simpatica proprietaria dell’Hotel La Chance ed il suo cane giocherellone Iago che di buon ora era già alle prese con una palla.
Abbiamo dedicato la mattinata al Parc Animalier d’Introd e nel pomeriggio, dopo una sosta alla pizzeria Licone, abbiamo visitato le cascate di Lillaz (davvero incantevoli!).
Era ora ormai di far ritorno alla base, quindi, dopo una visita a Pont Saint Martin, abbiamo ripreso l’autostrada.
A breve pubblicheremo nel dettaglio, tappa per tappa, le nostre avventure.
Arrivederci Valle D’Aosta. Arrivederci!

 

Voto: 10

Positivo: La scoperta dei vini valdostani.

Negativo: il costo dell’autostrada

 

Maia Fiorelli

 

27 Ottobre 2011

 

 

Prodotti tipici della Valle D’aosta:

 

I Vini:

Societa’ Agricola LES CRÊTES di Charrère & C. S.S.

“Viticoltori dal 1800”

 Località Villetos, 50

 11010 Aymavilles (AO)

Tel.: +39.0165.902274

E-mail: info@lescretes.it


LES GRANGES
loc. Les Granges 1
11020 Nus AO
tel: 0165-767229
cell: 3394896438
e-mail: info@lesgrangesvini.com

 

Maison Agricole D & D de Dellio Daniela
Regione Bioula, 13
11100 Aosta
Tel: +39 0165 552687
Fax: +39 0165 552687
Cell: +39 347 2374065
maisonagricole.ded@tiscali.it

 

 

L’Atouèyo di Fernanda Saraillon
Fraz. Urbains, 8
11010 AYMAVILLES (AO)
Tel: + 39 0165 902142
Fax:+ 39 0165 902550
Cell: +39 335 5631448
atoueyo@vievini.it

 

Azienda Vitivinicola Pavese Ermes
Strada Pineta, 26
11017 MORGEX (AO)
Tel: + 39 0165 800053
Fax:+ 39 0165 800053
Cell: +39 347 4409153
pavese@vievini.it

 

OTTIN VINI 

Fraz. Porossan Neyves, 209
11100 Aosta – Italia

Cell: +39.347.4071.331.
Mail: elio.ottin@gmail.com

 

Cooperative De L’Enfer Soc. Coop

Via Corrado Gex

11011 Arvier (AO)

Tel 0165- 99238

coenfer@tiscali.it

 

BRUNET PIERO
Via Valdigne, 139
11017 MORGEX – Valle d’Aosta – Italia
Tel: 0165809120
Cell: 3282248470
E-mail:
ilariabrunet@hotmail.it