Vini valle d'Aosta

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

È noto: ogni angolo della Penisola ha vini di grande qualità. Se ci sono regioni che hanno saputo valorizzare i loro prodotti fino a renderli dei marchi noti a livello mondiale – si pensi, per esempio, a Toscana e Piemonte – ovunque si vada in Italia val sempre la pena di stappare una bottiglia locale per fare nuove e piacevoli scoperte.

Se vi trovate in Valle d’Aosta, un viaggio nel mondo di Bacco è imperativo per apprezzare una delle caratteristiche uniche della regione e per trovare doni di qualità da regalare a Natale.

Onore al merito dei viticoltori che hanno saputo fare tesoro di fattori potenzialmente ostici, come le particolari condizioni del clima e le caratteristiche dei terreni, per ottenere vini unici che crescono di prestigio anno dopo anno.

A spasso tra le cantine

Molte le realtà locali che meritano particolare attenzione.

Ad Arnad c’è quella di Dino Bonin, la cui produzione si aggira sulle 12mila bottiglie annue distribuite in otto qualità DOP che si abbinano a tutto il pasto, dall’aperitivo fino al dolce. Accanto ai calici di Arnad Montjovet (anche in versione superior), Pinot Noir (vinificato sia in rosso che in bianco), Muller Thurgau, Chardonnay, Petite Arvine e Chardonnay Vendange Tardive, l’azienda schiera anche un’ottima grappa tradizionale ricavata dalle proprie vinacce.

Nel comune di Saint-Pierre, l’azienda La Source rappresenta una delle più interessanti attività vitivinicole della Regione con un poker di rossi come Gamay, Syrah, Torrette e Torrette Superiore che risultano altamente rappresentativi dell’eccellenza produttiva valdostana.

Situata poco fuori Aosta, La Maison Agricole D&D affianca i colori e i profumi del vino a quelli del miele. Questa piccola azienda agricola affonda le sue radici nella tradizione, avendo ripreso il lavoro fatto dai nonni agli inizi del ‘900. Tra le sue bottiglie troviamo Muscat Petit Grain, Petite Arvine, Blanc Roncasse, Pinot Noir, Gamay, Torrette e Syrah che possono essere degustati durante una piacevole visita.

Sempre nell’orbita di Aosta, nella piccola frazione Porossan Neyves, si trova la cantina di Elio Ottin che ha saputo coltivare con successo la passione ereditata dalla famiglia, viticoltori di montagna da generazioni. L’azineda vanta pezzi pregiati come un Petit Arvine, un Pinot Noir e un Fumin capaci di soddisfare anche i palati più esigenti

Insomma, se state cercando dei regali natalizi per veri estimatori vi abbiamo dato sicuramente qualche buona idea.

Dove dormire in Valle d’Aosta

Hotel Le Soleil
Fraz. Corliod, 9
Challand St. Anselme (AO)
Tel. 0125 965204
Fax 0125 965814
info@hotellesoleil.net

Hotel Petit Dahu
Fraz.Valnontey, 27
11012 Cogne (AO)
tel.0165 74.146
fax 0165 749.564
cell. 328 977.24.75
E-mail: info@hotelpetitdahu.com

SCOPRI I VINI DELLA VALLE D’AOSTA

Bonin

Azienda Bonin Dino
Fraz.Ville, 40 – Arnad
Tel.: +39 0125 612660
Cell.: +39 338 3053476
bonin@vievini.it
http://www.vievini.it/it/associati.php?az=2

La Source

LA SOURCE s.a.s di Celi Stefano & C.
Società Agricola
Loc. Bussan Dessous, 1
11010 Saint-Pierre (Ao)
C.F. e P. IVA 01054500077
Tel / Fax : 0165.904038 –
info@lasource.it
http://www.lasource.it

Maison Agricole

Maison Agricole D & D de Dellio Daniela
Regione Bioula, 13 – Aosta
Tel: +39 0165 552687
Fax: +39 0165 552687
Cell: +39 347 2374065
maisonagricole.ded@tiscali.it
http://www.maisonded.vievini.it

Ottin

Azienda Ottin
Fraz. Porossan Neyves, – Aosta
Tel. +39 3474071331
elio.ottin@gmail.com
http://www.ottinvini.it