La provincia di Sondrio nei nostri calici

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

1404666544_e36c0ca0d6_z

Il nord della Lombardia, dove la regine confina con la Svizzera, è baciata dal sole in modo molto particolare. Si tratta principalmente di un’area fresca anche d’estate e le sue particolari condizioni ambientali, unite alle peculiarità del terreno, hanno dato vita a esempi di viticoltura verticale che non hanno pari in Italia. Lassù i grandi terrazzamenti costituiscono un elemento più unico che raro che è marchio inconfondibile del territorio.

È il regno il nebbiolo (noto anche come chiavennasca), considerato il vitigno più importante della Valtellina e utilizzato per la maggior parte dei vini valtellinesi.

Le principali categorie che potrete trovare da quelle parti sono lo Sforzato di Valtellina D.O.C.G., il Valtellina Superiore D.O.C.G., il Rosso di Valtellina D.O.C. e Terrazze Retiche di Sondrio I.G.T.

 Triacca

Nel piccolo comune di Bianzone si trova una realtà che ha attirato la nostra attenzione: un edificio piuttosto imponente che un tempo fu un convento dominicano e che successivamente divenne la residenza estiva della nobile famiglia comasca De Gatti.

La storia vitivinicola dell’azienda Triacca, l’attuale proprietà, inizia nel lontano 1897, in un vicino vigneto, e si completa nel 1969 con l’acquisto dello storico edificio che ora ospita la cantina.

Tra i loro prodotti di punta vi consigliamo di assaggiare il Valtellina Superiore DOCG “Riserva La Gatta” che coi ai pizzoccheri, la bresaola e i formaggi della zona è davvero un abbinamento riuscito.

L’affinamento di due anni in botti di rovere lo rende armonico ed elegante, un prodotto per veri intenditori.

Attività da segnalare anche la cooperativa agricola Rupi del Nebbiolo, composta da un piccolo gruppo di vignerons giovani (e meno giovani) più qualche amante della vite e del vino.

Loro obiettivi dichiarati sono quelli di garantire un reddito decoroso ai vignaioli e soprattutto un futuro per i giovani che si avvicinano all’attività e mantenere l’ambiente con l’unicità dei terrazzamenti sostenuti con muretti a secco e poter contribuire ad ottenere la certificazione di patrimonio dell’umanità.

Tra i vini da provare segnaliamo il Grumello, lo Sforzato e la Riserva del Prevosto ma un qualsiasi prodotto uscito dalle cantine della cooperativa può riservare gradite sorprese.

27 novembre 2013

DOVE DORMIRE IN PROVINCIA DI SONDRIO

Agriturismo Ca’ dla Pia
Via Valgerola, 280
23013 – Cosio Valetellino (SO)
Tel. 393/1834059
info@cadlapia.com

Hotel Sottovento
Via Santa Barbara, 11
23032 Bormio (SO)
Tel: 0342 904384
info@sottoventobormio.it

SCOPRI I VINI E I PRODOTTI TIPICI DELLA PROVINCIA DI SONDRIO

Stella Orobica
Stella Orobica
Via Torchione 32
Albosaggia (SO)
tel/fax: 0342 510.161
info@stellaorobica.com

 triacca 1

Casa Vinicola Triacca S.R.L.
Via Nazionale 121
Villa di Tirano (SO)
Tel.  0342 701352   fax. 0342 704673
Tenuta la Gatta  V.Gatta, 33  Bianzone
Sondrio Tel.  0342-720004
Tel.  0342 701352   fax. 0342 704673
Anche su Facebook!
info@triacca.com

 prestiné

Al Prestinè
Piazza Basilica, 38
Tirano SO
Anche su Facebook!
info@al-prestine.it 

Rupi del Nebbiolo-001

Rupi Del Nebbiolo
P.le Bertacchi, 49
Sondrio
Tel: 0342/746518
Fax: 0342/745282
rupidelnebbiolo@gmail.com